, , , , , ,

ECCO PERCHÈ È FONDAMENTALE AVERE LE GIUSTE INFORMAZIONI QUANDO ACQUISTI CASA

In viaggio direzione Milano per un appuntamento per me molto importante, sia per l’argomento che andrò a discutere ma anche  per il calibro della persona che mi aspetta.

L’appuntamento programmato è con il CEO di  un importante portale Italiano di annunci immobiliari; argomento dell’incontro: le informazioni.

Un tema che a me personalmente sta molto a cuore, il tipo di informazioni ma soprattutto il valore, l’utilità delle informazioni, quelle informazioni che gli utenti impegnati nella ricerca di una casa da acquistare, trovano navigando sul web e nello specifico sui portali immobiliari.

Di solito iniziano con : “…Grazioso… Splendido… Ampio… Luminosissimo… Ottimo Affare… ecc…”

Seguiti da :

  • Prezzo [e non un valore]
  • Indirizzo [spesso volutamente non preciso]
  • Superficie [commerciale da verificare poi con da norma UNI]
  • Foto
  • Planimetria [evito…]
  • Descrizione

Sono sempre stato convinto invece, e continuerò ad esserlo, che le informazioni necessarie a chi è impegnato nella una casa da acquistare, sono fondamentali, determinanti, a volte pericolose e che oltre alle solite devono essere arricchite con ben altre informazioni.

Oggi posso dire che, a seguito dell’incontro avuto, anche la persona che ho  incontrato ha convenuto con me sulla maggior parte delle mie convinzioni.

E visto che, al CEO in questione ho avuto l’onore di lasciare una copia del libro “Il Metodo Comprocasa” (con espressa richiesta di dedica), sono anche fermamente convinto che in questi giorni avrà avuto modo di appurare che quelle che ho espresso non sono delle opinioni personali ma sono vere e proprie convinzioni di chi tutti i giorni sta a contatto diretto, negli incontri, e indiretto,  rispondendo alle e-mail, con chi è impegnato nella ricerca del maggior numero di informazioni necessarie per poi acquistare una casa senza correre rischi.

Comunque, durante il mio viaggio in treno prima di rivedere la presentazione Keynote che avevo preparato, decido di dare uno sguardo ai quotidiani, e cosa vedo sotto i miei occhi?

Questo:

https://m.ilmessaggero.it/roma/metropoli/roma_grottaferrata_stalker_condominiale_processo_rogo-3675649.html

Allora la domanda che vi faccio è

“Quale annuncio, portale immobiliare,  cartello, avrebbe potuto mai dare delle informazioni in merito a quello che stava accadendo all’interno di questo condominio?”

Potete anche non darmi una risposta, perché tanto la so già   … NESSUNO!

Ma la domanda che mi interessa di più, o meglio, la risposta che vorrei che tutti provassero a cercare è:

Esiste un modo per  andare oltre a quelle che sono le classiche informazioni reperibili da un annuncio, o anche da un appuntamento?”

Quanti mi hanno scritto:

…soltanto dopo aver letto il libro ho capito perchè dici sempre che è necessario arrivare all’appuntamento di visita almeno con un’ora di anticipo…!

“...GRAZIE ! Mi sono fatto un elenco di tutte le cose che devo chiedere domani in occasione della visita…?

Non mi voglio dilungare, voglio soltanto lasciare a te la risposta alla domanda:

Esiste un modo per  andare oltre a quelle che sono le classiche informazioni reperibili da un annuncio, o anche da un appuntamento?

Io la mia, anzi, le mie risposte le ho scritte sul libro, e spero presto, a seguito dell’incontro che ho avuto, le cose possano migliorare per tutti, ma nel frattempo quello che posso consigliarti è:

Cerca tutte le risposte alle domande, ma per fare questo è indispensabile che tu sappia quali sono le domande che devi fare e come gestire poi le risposte.

Come fare per acquisire queste informazioni?

Non so, prova a parlarne con uno bravo….

In alternativa dai in occhiata a questo:

 

 

 

 

Alla prossima

L

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *